Museo archeologico dell'Istria conferiti quattro premi dalla Società museale croata

13.10.2016 u 13:42

La Società museale croata ha conferito al Museo archeologico dell'Istria due premi e due riconoscimenti per i progetti realizzati nel 2015.

La giuria della Società museale croata ha assegnato il Premio annuale nella categoria peri l progetto editoriale realizzato nel 2015 alla monografia Moncodogno, Ricerche dell'insediamento dell'età del bronzo in Istria, curato da Kristina Mihovilić, realizzato dal Museo archeologico dell'Istria.

Nella categoria dedicata alla collaborazione intermuseale  il Premio annuale per il 2015 è stato assegnato al progetto L’oro e l’argento medievale, curato da Željko Ujčić. Il progetto è stato risultato della collaborazione tra  i musei archeologici della Repubblica di Croazia: Museo archeologico di Zagabria, Museo archeologico di Spalato, Museo archeologico di Zara, Museo della Slavonia e Museo archeologico dell'Istria.

Alla mostra del Museo archeologico dell'Istria: L’Istria, il leone e l’aquila – TEMPORIS SIGNA, testimonianze archeologiche del periodo postmedievale in Istria, curata da Tatjana Bradara e Ondina Krnjak, è stato conferito il Riconoscimento per la realizzazione della mostra nel 2015, mentre al programma Spectacula Antiqua, realizzato da questo Museo  è stato assegnato il Riconoscimento devoluto al programma di marketing e pubblicità nel 2015.

I premi annuali saranno consegnati giovedì 20 ottobre 2016, alle ore 14 nel Museo Mimara a Zagabria 

© Arheološki muzej Istre 2010. Proizvodnja Ulisys d.o.o. Bazirano na Typo3 CMS sustavu.